Parte il Camper del Volontariato. In giro per il Salento per promuovere la cultura della solidarietà e dei diritti

CALIMERA (Lecce) – Anche quest’anno il CSV Salento mette in strada il suo “Camper del Volontariato” e dà il via al “SocialTour – Dritti ai Diritti”, un progetto di promozione del volontariato che ha l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza alla cultura del dono, della gratuità e del valore sociale mettendo al centro le organizzazioni di volontariato del territorio. Due i percorsi: il primo da aprile a giugno vedrà il camper fare tappa in trenta comuni della provincia di Lecce per raccontare il volontariato del nostro territorio e per fornire corrette informazioni a tutti coloro che vorrebbero fare un’esperienza in questo settore ma non sanno dove e come.

Il secondo percorso vedrà il camper del Volontariato trasformarsi in un tour dei diritti con sette tappe di incontro e confronto con i volontari e i cittadini sui temi del diritto di vivere in un ambiente sano, dei diritti negati e dei diritti civili.

«In maniera ostinata e contraria. Questa è la direzione del Social Tour che attraverserà il Salento per promuovere la cultura del dono, dell’impegno, della cittadinanza attiva, della responsabilità civile come valori assoluti – spiega Luigi Russo, presidente del CSV Salento. L’asservimento del nostro ambiente, del paesaggio, del territorio all’onnipotenza del mercato che consuma e deturpa il suolo, inquina, ci fa ammalare, è il risultato di decenni in cui abbiamo abdicato al ruolo di protagonisti delle nostre scelte e delle nostre vite e le abbiamo svendute senza calcolarne le conseguenze. Senza calcolare la conseguenza peggiore: il mutamento culturale. Il Social Tour vuole ribadire la centralità dell’impegno solidale, vuole richiamare i cittadini al loro ruolo di homo civicus e alla “ragionevole follia dei beni comuni” e per farlo va nelle piazze contagiando i cittadini ad una socialità inusuale nell’era del 3.0, proponendo partecipazione attiva». 

Il Social Tour parte da Calimera sabato 22 aprile dove il camper sosterà in piazza del Sole dalle ore 16 alle 20. Tappe successive sono Tricase (domenica 23 aprile), Salve (martedì 25 aprile), Corigliano d’Otranto (sabato 29 aprile), Gagliano del Capo (lunedì 1 maggio), Squinzano (sabato 6 maggio), Carmiano (domenica 7 maggio), Spongano (sabato 13 maggio), Melpignano (domenica 14 maggio), Copertino (sabato 20 maggio), San Donato (domenica 21 maggio).

 

 

NO COMMENTS